Protezione su misura trauma cranico per Luca

nuovo shop glsport
L’e-commerce GL SPORT ha un nuovo look!
23 Agosto 2019

Una protezione su misura trauma cranico è la risposta pratica e comoda che il team di GL SPORT ha progettato per Luca.
In seguito ad un brutto trauma cranico sul campo da gioco, al ragazzo erano stati dati 3 anni di stop negli sport da contatto, a meno di poter essere protetto con una protezione rigida.
Per questo il nostro team si è attivato seguendo diversi step nella lavorazione.

Step di lavorazione per la protezione su misura trauma cranico

  1. Innanzi tutto abbiamo digitalizzato la testa dal giocatore, attraverso Structure Sensor: il nostro sistema di scansione 3D del corpo. In questo caso, il sensore ha convertito il cranio dell’atleta in un file CAD professionale;
  2. Leggera modifica al file CAD. L’esperienza e la professionalità dello staff GL SPORT ci consente di intervenire sul file del modello 3D per renderlo perfettamente aderente alla realtà;
  3. Fresatura su poliuretano ad alta rigidità: il cranio del nostro sportivo è stato riprodotto in un modello reale tridimensionale, su cui modellare la protezione senza impegnare fisicamente la persona in prove fastidiose e dolorose;
  4. Lavorazione vera e propria della protezione su misura trauma cranico: abbiamo lavorato un tessuto in fibra di carbonio per infusione;
  5. Finitura del modello e prova sull’utente.

Al termine della nostra lavorazione in fibra di carbonio ci siamo chiesti “Qual è la soluzione più semplice ed efficace per il fissaggio della nostra protezione?”.
Abbiamo trovato la soluzione in un prodotto commerciale, già dotato di varie imbottiture superficiali e laccio di chiusura.
La protezione di Luca è stata quindi assemblata con questa imbottitura esterna e uno strato interno di polipropilene.
Obiettivo centrato: attutire ogni urto e proteggere al meglio la parte lesa.
Utente soddisfatto, massima protezione e lavoro rapido ed efficace.
Presto Luca potrà tornare in campo grazie alla nostra protezione personalizzata.
È questo che ci spinge a migliorare costantemente la nostra gamma di protezioni su misura: vincere ogni infortunio e permettere un rientro in campo in tutta sicurezza.